social media marketing lecco

In un contesto in continua evoluzione a cosa servono i social media e, soprattutto, come funzionano? L’articolo che vi proponiamo, scritto da Cinzia Di Martino, chiarisce qualche aspetto di questo complesso argomento.


 

Qualcuno ti aveva fatto credere che la tua attività grazie ai social poteva rivivere i bei tempi d’oro.

Qualcuno ti aveva detto che le tue vendite si sarebbero moltiplicate e avresti trovato la fila di clienti entusiasti davanti alla tua attività tutte le mattine.

Qualcuno ti aveva detto… un sacco di fesserie.

Qualcuno avrebbe dovuto dirti che i social servono a comunicare, a farti conoscere, a mostrarti (forse) ad un pubblico più ampio, a migliorare la tua credibilità, a creare autorevolezza, a riempire i vuoti comunicativi dei tuoi competitor.. ma non a vendere e ad aumentare il fatturato.

Considera che ormai i “Mi piace” si comprano ad un prezzo forfettario alla tonnellata. Dando più importanza alla qualità dei seguaci che al numero di fan puoi continuare ad avere visibilità grazie alle tue interazioni e dando un valore aggiunto a chi interagisce con te, fidelizzandolo al tuo brand.

Considera che i fan sono sommersi dai contenuti e dai post sponsorizzati.
Pubblicando i testi già pronti per una brochure o riutilizzandoli in una campagna pubblicitaria, non fai altro che perderti le vere opportunità che ti offre la piattaforma.

Considera che solo il 10% (anche meno!) dei tuoi fan (se sei uno davvero bravo) vede i tuoi contenuti nel suo newsfeed. Invece di parlare di numero di fan, follower e seguaci, preferisci parlare di affinità, connessioni e interazioni: queste sono le cose importanti in grado poi di farti capire davvero chi sei tu e chi è il tuo brand.

E considera che senza interazione la visibilità non aumenta.

Partendo da questi presupposti cosa devi fare è presto detto.

Identificare i tuoi obiettivi

Avere personalità

Soddisfare i bisogni dei clienti

Pianificare e rilassarti

Stare sui social non è da tutti

 

Leggi tutto: http://lnx.cinziadimartino.it/blog/cosa-servono-social-media/